Zucchine tonde ripiene di bulgur

Zucchine tonde ripiene di bulgur

Le ultime zucchine dell’orto, ahimè la loro stagionalità è agli sgoccioli nonostante ormai si trovino in commercio tutto l’anno, e per non farmi trovare impreparata questo inverno, qualche giorno fa ne ho congelata una parte per minestroni, vellutate e zuppe. Ma quando ho visto queste zucchine tonde non ho resistito, e così ho deciso di farci un primo piatto vegetariano sano, gustoso e molto sfizioso 😉 Se avete una cena con amici questa ricetta vi farà fare un gran figurone. Facili, veloci da preparare, lasceranno i vostri ospiti a bocca aperta! Potete prepararle in anticipo e conservarle in frigorifero per un paio di giorni.

INGREDIENTI

4 zucchine tonde

100 g di bulgur

1 scalogno

80 g di provola dolce

10 pomodorini ciliegino

Sale e olio extra vergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE

Tagliate la calotta delle zucchine e scavate il resto mettendo da parte la polpa. Trasferite le zucchine scavate in una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno a 180° per 20 minuti. A questo punto tritate finemente  la polpa delle zucchine e nello stesso modo fate con lo scalogno. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio extra vergine d’oliva, aggiungete la polpa di zucchine, lo scalogno e lasciate imbiondire per qualche minuto. Aggiustate di sale. Cuocete il bulgur seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e unitelo alla polpa di zucchine, tagliate a cubetti i pomodorini ciliegino e la provola dolce e unite amalgamando bene tutti gli ingredienti. Riprendete le zucchine dal forno, riempite le cavità con il bulgur e ripassate in forno ventilato a 200° per 15-20 minuti circa. Gli ultimi 5 minuti unite anche le calotte. Servite calde.



Cookie consent wordpress plugin