Polpette di pollo, zucchine e carote al forno

Polpette di pollo, zucchine e carote al forno

Devo confessare di essere sempre stata molto fortunata con Damiano e le pappe, almeno fino ad ora (speriamo continui così). Da quando a 7 mesi ha deciso che ormai era stufo di latte si è mostrato subito curioso di tutto il cibo che gli proponevo; per questo motivo con lui il classico svezzamento non è mai servito, dopo un paio di giorni di brodini e farine siamo subito partiti in quarta con vellutate e creme di verdure. Per poi aggiungere la pastina, i primi sughetti, fino ad arrivare a cibi più solidi e consistenti. Ora che sta crescendo lo vedo molto interessato anche a quello che faccio e come lo faccio, quindi sotto forma di gioco, quando posso, cerco di coinvolgerlo nella preparazione di pranzo e cena. Le polpette sono sicuramente il suo piatto preferito, gliene preparo di tutti i tipi: cerco sempre di alternare tra verdure, legumi, carne e pesce. Come per noi, anche per lui prediligo una dieta variegata, «di tutto un po’» e ieri pomeriggio abbiamo preparato insieme delle polpette di pollo con zucchine e carote; cotte in forno, leggere ma molto gustose. Sono facilissime da preparare e vi posso assicurare che non conquisteranno soltanto i bambini, piaceranno moltissimo anche i più grandi. Da mangiare calde o tiepide, come secondo accompagnate a delle verdure. Oppure fredde per l’aperitivo di mamma e papà! Cosa aspettate a provarle?

INGREDIENTI

350 g di petto di pollo

3 zucchine

2 carote

1/4 di cipolla rossa

Pan grattato

PREPARAZIONE

Prendete il pollo, tagliatelo a straccetti e cuocetelo al vapore con una vaporiera (io uso ancora il cuoci pappe della Avent e mi trovo davvero molto bene). Allo stesso modo fate con le zucchine, le carote e la cipolla. Una volta cotto il tutto tritate con un frullatore fino a ridurre carne e verdure in purea. Trasferite il composto in una ciotola e mescolate con un cucchiaio, se il composto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungete uno o due cucchiai di pan grattato. A questo punto formate delle palline e arrotolatele nel pan grattato, disponetele su di una teglia ricoperta di carta forno, aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva e cuocete in forno a 220° per circa 15/20 minuti fino a quando la superficie sarà croccante e dorata.



Cookie consent wordpress plugin