Plumcake di yogurt

Plumcake di yogurt

Ciao a tutte!!! Me l’avete chiesta in tante…e finalmente eccomi qui con la torta più semplice del mondo. La torta da colazione per eccellenza. Proprio lei…La torta di Yogurt!  Il primo dolce che ho imparato a cucinare, una di quelle ricette che conosco a memoria (la prima ricetta non si scorda mai, proprio come il primo amore). Quanti ricordi legati a questa torta che sa di casa, di buono…di AMORE! Ai tempi io e mio marito eravamo due giovani fidanzatini, presi dalle nostre passioni e dalle nostre esperienze di ragazzi. Lui passava i weekend sulle piste da sci di Madonna di Campiglio, circondato da pini innevati e montagne mozzafiato…e io…chiusa in cucina di mamma a preparare questo dolce per lui, per poi impacchettarlo con amore e dedizione e portarglielo a sera inoltrata, quando il sole cala dietro le montagne per riposare!

Lasciate nelle vostre credenze le bilance e preparate con me questa torta deliziosa, semplicemente con un barattolo di yogurt. Alla prossima.

plumcakeIMG_9141 copy

INGREDIENTI

1 vasetto di yogurt (io solitamente uso lo yogurt bianco intero, oppure lo yogurt al cocco…ma voi potete scegliere il gusto che più preferite)

1 vasetto di zucchero

2 vasetti di farina 00

1 vasetto di amido di mais Maizena

1/2 vasetto di olio extra vergine di oliva

3 uova

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

Scorza di un limone non trattato

Zucchero a velo

ingredienti_plumcake

PREPARAZIONE

In una planetaria (se non l’avete andrà benissimo anche una ciotola e una frusta a mano) sbattete lo yogurt con lo zucchero, aggiungete le uova una alla volta e continuate a sbattere fino ad ottenere un composto chiaro e liscio. Ora unite la farina, la Maizena, il lievito e il sale. Mischiate energicamente tutti gli ingredienti in modo da eliminare qualsiasi forma di grumo. Quindi aggiungete l’olio, la scorza del limone grattugiata e mescolate. Otterrete così un composto bello gonfio e spumoso. Foderate di carta forno una teglia da plumcake, in alternativa potete imburrarla e infarinarla, e infornate a 180° per 30-35 minuti. Fate la prova dello stecchino per controllare che la torta sia cotta anche al centro, e cospargete con abbondante zucchero a velo.

IMG_9147



Cookie consent wordpress plugin