Pesche al forno

Pesche al forno

Quest’anno mio marito ha piantato in giardino un piccolo pesco, è ancora piccolo si, ma la soddisfazione di vederlo maturare è stata grande. Non c’è niente di meglio di raccogliere quello che la natura ci regala, sembra quasi un dono che lei vuole farci in cambio delle nostre cure e protezioni verso di lei. Queste pesche dalla polpa gialla e dolcissima mi fanno subito pensare al sole, basta un morso per innamorarsene. Si prestano ad un’infinità di ricette, una più buona dell’altra…ma questa volta avevo voglia di qualcosa di veloce, furbo, e allo stesso tempo delizioso. Assaggiatele ancora calde e sentirete…insomma a volte basta poco.

foto-4-(3)foto 1 (2)foto2ok

INGREDIENTI

3 pesche

9 amaretti

1 cucchiaio di zucchero di canna

foto 3 (1)

PREPARAZIONE

Tagliate a metà le pesche, privatele del nocciolo e con l’aiuto di un cucchiaio scavatele leggermente. Ponete la polpa ricavata in una ciotola, unite gli amaretti sbriciolati e lo zucchero di canna. Mescolate il tutto, e riempite le pesche con il composto ottenuto. Cuocete a 170° per 40 minuti.

foto-5



Cookie consent wordpress plugin