Finta pizza

Finta pizza

Damiano e mio marito Patrick si alternano, chi un giorno chi un altro mi chiedono sempre la pizza ad un’ora dalla cena quando ormai è troppo tardi per mettere le mani in pasta. Ma a volte capita anche a me di avere un’improvvisa voglia di pizza e di accorgermi di non avere il lievito in casa, o semplicemente di non avere nessuna voglia di mettermi ad impastare. Ditemi che non sono la sola? In questi casi la finta pizza mi salva sempre, l’unica cosa che vi serve è un rotolo di pasta brisè, al resto ci penserà la vostra fantasia 😉 La pizza di pasta brisè è una ricetta veloce, facile e davvero golosa. Bastano pochi ma buoni ingredienti e il risultato vi stupirà. Una pizza golosissima e bella da vedere!

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta brisè

Polpa di pomodoro

1 pomodoro a grappolo

1 mozzarella

Origano

PREPARAZIONE

Disponete il rotolo di pasta brisè su di una teglia e condite con la polpa di pomodoro. Tagliate a fettine il pomodoro e adagiatele sulla pasta, fate lo stesso con la mozzarella (facendo attenzione ad asciugarla bene dal latte in accesso). Infornate e cuocete a forno ventilato circa 20 minuti a 200°, finché i bordi non saranno ben dorati e belli gonfi. Lasciate riposare per 5 minuti e servite a spicchi.



Cookie consent wordpress plugin