Back to school: pangoccioli

Back to school: pangoccioli

I pangoccioli fanno parte dei ricordi del nostro quotidiano e della nostra infanzia: sono dei panini sofficissimi con gocce di cioccolato, perfetti per la colazione o per lo snack da consumare durante l’intervallo. Le merendine confezionate si sa, contengono molti zuccheri nemici della nostra salute, invece una merenda preparata in casa è sempre una valida alternativa. Questi panini non vogliono copiare gli originali, ma vi posso assicurare che ci assomigliano molto, inoltre sono sani, genuini e davvero buoni. I vostri bambini li adoreranno! Confezionateli in un sacchettino per alimenti e portateli a scuola per una ricreazione super golosa.

Andate a sbirciare la ricetta di Cristina, anche lei ha usato del buonissimo cioccolato 😉

INGREDIENTI

100 ml di acqua tiepida

150 ml di latte tiepido

600 g di farina

60 g di sciroppo d’agave

60 g di olio di semi di girasole

1 cucchiaino di miele

15 g lievito di birra

1 uovo

100 g di gocce di cioccolato fondente

PREPARAZIONE

Nella ciotola di una planetaria versate l’acqua tiepida, sbriciolate all’interno il lievito di birra, aggiungete il miele e 100 gr di farina. Mescolate bene e lasciate riposare circa 15 minuti per far attivare il lievito. A questo punto aggiungete il latte tiepido, l’olio di semi di girasole, lo sciroppo d’agave e l’uovo. Mescolate bene ed iniziate ad aggiungere la farina un po’ alla volta, infine aggiungete le gocce di cioccolato fondente. Trasferite l’impasto su di un piano di lavoro e impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, riponete in una ciotola, fate un incisione a croce, coprite con la pellicola e con un panno e lasciate lievitare un paio di ore. Trascorso il tempo lo lavorate ancora con le mani per qualche minuto. Rivestite una teglia con la carta da forno, staccate dei piccoli pezzi all’impasto e formate delle palline. Sistematele sulla teglia, non troppo vicine perché nel forno cresceranno, coprite con la  pellicola e lasciate lievitare altri 30 minuti. Infornate a 180° per 25 minuti in forno statico.

Una volta raffreddati sigillateli in sacchetti di plastica per alimenti, resteranno morbidi e perfetti per 3 giorni.



Cookie consent wordpress plugin